Description

TESTO PRESENTAZIONE LOGOS 2018

«Papà, perché le cose hanno contorni?»
«Davvero? Non so. Di quali cose parli?»
«Sì, quando disegno le cose, perché hanno i contorni?»
«Be’, e le cose di altro tipo…un gregge di pecore? O una conversazione? Queste cose hanno contorni?»
«Non dire sciocchezze. Non si può disegnare una conversazione. Dico le cose.»
«Sì,..stavo solo cercando di capire cosa volevi dire. Vuoi dire: “Perché quando disegniamo le cose diamo loro dei contorni?”, oppure vuoi dire che le cose hanno dei contorni, che le disegniamo oppure no?»
Gregory Bateson, Verso un’ecologia della mente

Dall’11 al 14 ottobre negli spazi dell’eXSnia, Parco delle Energie e Lago eXSnia, si terrà l’ottava edizione di Logos – Festa della Parola. 

Ogni anno Logos è l’occasione per confrontarsi con una parola rappresentativa dell’agire umano, o degli elementi della natura, per recuperarne il significato originario, seguirne la trasformazione avvenuta nel tempo e accompagnarla verso il futuro, con l’intento di comporre un vocabolario comune che evochi e descriva il mondo che vogliamo vivere.

Quest’anno Logos, festa della parola vuole misurarsi con il “limite”:
Cos’è? Come funziona? Perché in un punto determinato qualcuno decide di stabilirne uno? Come viene vissuto? Vorremmo osservare quello strano spazio “tra” le cose che mettendo in contatto separa, o forse separando mette in contatto soggettività differenti. Lo spazio di confine, quindi, ma anche il confine come spazio. Con-tiene per comprendere dove abitiamo amiamo lavoriamo trasliamo e dove il privato diventa pubblico – comune? – e ne definisce le speranze e le utopie.

Confini, limiti, sono costruzioni mentali polisemiche. Sono l’affermazione e la negazione di sé e delle dicotomie e delle ambiguità che determinano. Come ci mostra Bateson, non è dato definire se siano i nostri costrutti mentali, le prassi, i comportamenti a definire il contorno delle cose, ovvero se il limite esista indipendentemente dalla nostra volitività. In forme differenti il limite con-promette il nostro paesaggio e i modelli di mondo: 

Muore risorge si sposta s’oblitera riappare.
Segna
l’esperienza
il linguaggio
l’abitare
il corpo con la salute e gli stati patologici
la psiche le sue scissioni e riassestamenti
la politica con le sue assurde cartografie
l’io con le pluralità e le ricomposizioni
la società e le sue divisioni
l‘economia con le sue invasioni e ritirate.
Il pensiero con le sue mappe.


Program

EDITORIA * MUSICA * CINEMA * TEATRO * FOTOGRAFIA * INCONTRI * LABORATORI * IDEE * ESPERIENZE * NATURA

Parola festeggiata quest’anno *limite*

Negli spazi del Nuovo Cinema Aquila, del Csoa eXSnia, Parco Delle Energie Ex Snia Via Prenestina e Lago Exsnia, anche quest’anno comporremo il vocabolario del mondo che vogliamo vivere.

Con MP5, Nanni Balestrini, Wu Ming, Sam Millar, Ilaria Cucchi, Wolf Bukowski, Costanza Quatriglio, Jasmine Trinca, Paola Staccioli, Militant A, Jule Goikoetxea, Alessandro Pieravanti, Houria Bouteldja, Ernesto Assante, Silvia Piranomonte e tant* altr*

MERCOLEDÌ 10

NUOVO CINEMA AQUILA

MATTINA CON LE SCUOLE
10.00 Sulla mia pelle | Alessio Cremonini| Italia 2018 | 100’. Proiezione e presentazione con le testimonianze di Ilaria Cucchi e dell’attrice protagonista Jasmine Trinca e la partecipazione dell’Associazione Contro gli Abusi in Divisa.
20.30 Sembra mio figlio | Costanza Quatriglio | Italia 2018 | 103.’ Proiezione alla presenza della regista.

C.S.O.A. EX SNIA – PARCO DELLE ENERGIE
VIA PRENESTINA 173 – 175 – ROMA – PIGNETO PRENESTINO
Ingresso a sottoscrizione libera, dopo le 21:00 sottoscrizione 5 €

GIOVEDÌ 11

INCONTRI
17.00 Le fiabe e il limite Seminario a cura di Barbara Ferraro (per adulti e bambin* +7).
18.00 L’Archivio dei Movimenti. Mostra di manifesti storici segnalerà le tappe del percorso rivoluzionario in Italia. Incontro con Emmanuel Betta (docente di storia contemporanea, La Sapienza), Tano d’Amico (fotografo militante), Vincenzo Miliucci e Mauro Gattei.
19.00 Oltre i limiti. Frontiere, migrazioni, accoglienza. Incontro con Luca Santilli (Progetto Diritti Onlus), Ylenia Sina, Jasmine Accardo, Adam Bosh (rifugiato sudanese). a seguire Il signor Sindaco e la Città Ideale | Gianfranco Ferraro| Italia 2016 | 10’ All’interno di un laboratorio sul linguaggio e sulla lettura delle immagini, la storia di Mimmo Lucano, il sindaco di Riace.
19.30 Levante | Testate dal Basso si incontrano. Con Radio Onda Rossa 87.9, Leggi Scomodo, ALT giornale partecipato, Riscatto da Pisa, Napoli MONiTOR, Firenze dal Basso

CINEMA
18.00 Essi bruciano ancora | Arturo Lavorato, Felice d’Agostino | Italia 2017 | 90’. Presentazione a cura di Carmelo di Piazza (Antudo), Michele Colucci e Gisella Modica autrice di “Come voci in balìa del vento” (Iacobelli).

BAMBIN*
17.00 Merenda a cura di LudOfficina Mompracem in contemporanea con seminario sulla fiaba.

TEATRO | READING | MUSICA | PERMORMANCE
21:00 Balestrini: istruzioni preliminari. Lettura di poesie dalla voce dell’autore.
22.00 SHOTREADING #8 ROMA RIBELLE itinerari di un’altra Roma. di Bartolini/Baronio

VENERDÌ 12

MATTINA CON LE SCUOLE
Orizzonti, contingenze, azioni. Abitare il limite: le scienze empiriche e matematiche a verifica. Con Massimiliano Tabusi, geografo e Silvia Piranomonte, Astronoma presso INAF – Osservatorio Astronomico di Roma.
18.00 Roma, Lisbona e Barcellona, tra gentrificazione e turistizzazione. Con Wolf Bukowski, scrittore, e i collettivi O Bairro para os Moradores (Lisbona) e Assemblea Barris per el Turisme Sostenible (Barcellona).

CINEMA
18:00 Terramototourism | Left Hand Rotation | Portogallo 2016 | 43’
L’amour et la révolution | Yannis Youlountas | Francia 2018 | 77′

PRESENTAZIONI
19.30 Storia dell’immigrazione straniera in Italia. Dal 1945 ai nostri giorni. (Carocci 2018) Di Michele Colucci. Con Wu Ming 2, scrittore e storico e Mohamed Tailmoun, Rete G2.
21.30 Con ogni mezzo necessario. (Red Star Press 2018) Di Paola Staccioli. Con Alfredo Davanzo.

TEATRO | READING | MUSICA | PERMORMANCE
22.30 La Terapia del fulmine, suonato da Wu Ming Contingent (Wu Ming 2: voce, Egle Sommacal: chitarre, Yu Guerra: basso, Cesare Ferioli: batteria).
A seguire Dj set.

SABATO 13

16.00 Sport popolare, come battere i limiti. Incontro con Lokomotiv Flegrea, Spartak Lecce, Campobasso, Polisportiva SanPrecario, Centro Storico Lebowski, Atletico San Lorenzo, All-Reds, Lokomotiv Prenestino, Liberi Nantes.
18.30 Il limite attraverso le immagini e le immagini come esperienza del limite. Un incontro con le fotografe Agnese Sbaffi e Novella Oliana che dialogano rispetto all’idea di limite attraverso le loro ricerche visive, a cura di CuboBlu. Con Agnese Sbaffi e Novella Oliana, modera Paolo Cardinali.
19.00 Altra Europa! Autodeterminazione e repressione. Confronto tra le esperienze di movimento in Catalunya ed Euskal Herrya. Con Jule Goikoetxea, filosofa, Rolando D’Alessandro, scrittore e CDR, Marco Santopadre, scrittore, Maider Elkoro, Euskera Italia, Giovanni Castagno e Marco Laurenzano, curatori.
21.00 Incontro con Sam Millar. Storie di strade e prigioni tra Belfast e New York. Con Chetamon.

PRESENTAZIONI
11.30 Block the box. Logistica, flussi, conflitti | Zapruder 46. Con interventi dei curatori, di Andrea Bottalico e di esponenti del SiCobas.
15.00 Limiti alla libertà, dal confino politico all’ergastolo. Esperienze detentive nelle isole di Ventotene e Santo Stefano. Con gli autori e Salvatore Schiano di Colella (Ass. Terramaris in Ventotene).
17.00 L’inganno. Il caso delle aste per Mondeggi, Fattoria senza Padroni. Con Nodo Solidale, Recommon, Mondeggi Bene Comune
18.00 I bianchi, gli ebrei e noi. Di e con Houria Bouteldja (Sensibili alle foglie). A cura della casa editrice.

CINEMA
18.00 Striplife | Andrea Zambelli, Valeria Testagrossa, Nicola Grignani,Luca Scaffidi, Alberto Mussolini | Italia 2013 | 64′
This is my land…Hebron | Giulia Amati, Stephen Natanson | Italia 2010 | 72′
Corti Euskadiko Filmategia – Filmoteca Vasca:
Asier Altuna | Topeka | Spagna 2002 | 3′:30”
Asier Altuna | Sarean | Spagna 2006 | 4′

TEATRO | READING | MUSICA | PERMORMANCE
21.00 Porta Maggiore: prima messa in scena con video. Performance di Marco G. Ferrari.
22:00 Sul limite dell’impossibile. Gran Cabaret di circo contemporaneo.
23:30 Digital Tropikal [Nu Cumbia , Tropikal bass,Elektro Cumbia, FreeStyle, Dembow & Percusiones] con SON DEL BARRIO (Monterrey México) e ANDRÉS DIGITAL (Colombia/Berlin).

BAMBIN*
10.30 Mamme e papà in gioco: let’s play together. Laboratorio ludico 3-6 anni a cura di LOGORAMA.

DOMENICA 14

Ritorno al lago che combatte
1 Monumento Naturale
3 Postazioni – La Riva – La strada – La collina
1 – *La riva H:10-17*

Viviamo il Lago di Roma
Dalle ore 10:
Colazione sulla riva a cura di LudOfficina Mompracem
Visite guidate (ogni mezz’ora a cura del Centro Documentazione Maria Baccante – Archivio storico viscosa)
Visite per bambin* con il gioco dei 5 sensi (di Super Flavia)
Il magico mondo delle api del lago – All’apiario con Sara e Carlo.

Laboratori ludico-creativi di Mompracem
*Lato imbarcadero*
11.00 Spettacolo con il clown Niño Maravilha
12.00 CapitanCalamaio con Pennino e Macchiolina: “Lupi di mare e volpi di lago”.

*Lato ferrovia*
11.00/13.00 Ma quale sicurezza: territori, infrastrutture, grandi opere con Roberto Rosso (ReTuVaSa), Emilio Quadrelli (Antropologo), Livio Pepino (Controsservatorio Val di Susa). Voci del lago che combatte: impressioni e testimonianze dei partecipanti

*Pratone*
13.00/15.00 Pranzo con l’accompagnamento musicale acustico di: 4 violini (dei ragazzi della scuola “Pietro Mancini – Istituto Laparelli), la fisarmonica rom di Tobbias (il mito del Tram 8)

*Lato imbarcadero*
15.00: Musica, dialoghi, poesie, rap.

Presentazione in anteprima del nuovo libro di Militant A: “Conquista il tuo quartiere e conquisterai il mondo – La mia vita con il rap”. (Disponibile al lago, in libreria dal 25 ottobre, edizioni Goodfellas).

Coordina Maura Crudeli (Presidente Aiea, per lotta contro l’amianto). Con l’autore partecipano: Ernesto Assante (Giornalista di Repubblica), Paolo Berdini (Urbanista), Soumaïla Diawara (poeta del Mali, rifugiato politico, e autore di “Sogni di un uomo”), Inoki Ness (Rapper, Fondatore Rap Pirata), Mario Paoloni e Alessandro Fiorillo (Bird Watcher, naturalisti, ambientalisti), Matilde Fracassi (Forum Parco delle Energie), CapitanCalamaio (Cantastorie)

2 – *La Strada H:17 – 18*
Usciamo tutti insieme in Corteo al ritmo brasiliano dei Mistura Maneira, e al ritmo di cumbia e rumba del Frente Murgero romano

3 – *La collina H:18-20.30
Il corteo entra nel Parco Delle Energie Ex Snia Via Prenestina per il gran finale live al 

Quadrato con:
ASSALTI FRONTALI OFFICIAL PAGE

Erman Fabbri (chitarra), Matteo Ghione (percussioni), Walter Bonnot Buonanno (seconda chitarra e console), Alessandro Pieravanti (percussioni e voce)

Ospiti sul palco: Inoki Ness, Rap-Pirata, Willy Valanga, Mr.nessuno, Ginko Villa (Villa Ada Posse), Soumaïla Diawara, Giancane, Daniele Coccia Paifelman, Erik Calderon, Alessandro Marinelli (il Fisa)

L’eXSnia e gli stand saranno aperti dalle 16 in poi
Nel pomeriggio Firmacopie dell’ultimo libro di Alessio Spataro Le avventure rossobrune di Ego Fuffaro a Logos! (Ed. Shockdom)
17.00 Presentazione del libro Motus di Valerio Muscella (Edizioni il galeone.). Con Silvia Magna, editor del libro.

CINEMA
19.00 Kind hearted woman | David Sutherland | USA 2013, 195′

EDITORIA
Saranno a Logos per proporci il loro catalogo le case editrici: Edizioni Alegre, Armillaria, Ensemble, Goodfellas, Gorilla Sapiens Edizioni, Edizioni il galeone., Editrice il Sirente, Lorusso Editore, Nova Delphi Librii, Ortica editrice, Red Star Press – Hellnation Libri – , Sensibili alle foglie, Stampa Alternativa Nuovi Equilibri, Terra Nuova Edizioni, Ultrablu edizioni

Le librerie: Libreria Anomalia, I Trapezisti, Libreria l’Eternauta, Libreria Nomade.

MOSTRE
– Ad accogliervi nei nostri spazi:
– B.H.A.P. – Beat Hippy Autonomi Punk, a cura di Giancarlo Mattia e Marco Philopat.
– La storia delle quattro controculture che hanno rivoluzionato il modo di leggere e vivere il mondo, con una guida d’eccezione: il – Duka Marco Presley.
– Roberta Ragazzi. Pareidolie in cielo e in terra.
– «Ho trovato per la prima volta questa parola […], nella mia affannosa e appassionata ricerca di una spiegazione e di eventuali riscontri al fenomeno che da sempre mi affascina e mi prende che è quello di vedere forme, molto realistiche, nelle macchie sui muri, nelle nuvole, sulla corteccia degli alberi, nei pavimenti e più in generale su quasi tutte le superfici che presentano variazioni di segni, di chiaroscuri e di colori.»
– Vasi Comunicanti. Una storia collettiva
– Una breve striscia a fumetti sul tema sul passato e del presente dell’area della fabbrica e del lago ex Snia.
– Nel contesto di un modello di urbanizzazione insostenibile e di inaridimento dei rapporti sociali, una storia di resistenza e costruzione, da sempre in direzione ostinata e contraria dalle matite di GSX.

Logos è un’Ecofesta, con un contenuto di plastica ridotto a zero durante le giornate grazie all’uso di materiali compostabili o riutilizzabili, cucina a km zero e raccolta differenziata negli spazi. Come sempre chi partecipa è soggetto attivo nella costruzione del mondo che vogliamo vivere!


References

– Official website: https://www.logosfest.org/programma-logos_2018/
– Facebook event: https://www.facebook.com/events/2190923687845155/
Porta Maggiore: https://marcogferrari.com/work/porta-maggiore/